Programma della manifestazione

DAL 18 AL 20 SETTEMBRE 2020

9

AREA ESPOSITIVA

Centro cittadino (isola pedonale)

I prodotti agricoli tipici del territorio, le specialità di rinomate aziende liguri ed alcune eccellenze provenienti da altre regioni sono i protagonisti dell’area espositiva di Aromatica, lungo le vie del centro cittadino, dove, passeggiando tra negozi e bar, è possibile degustare ed acquistare direttamente dai produttori. La novità è, per i primi due giorni, l’apertura anche serale.

venerdì 18
dalle ore 9.30 alle 22.30

sabato 19
dalle ore 9 alle 22.30

domenica 20
dalle ore 9 alle 19

9

AREA STREET FOOD

Via Genala

Nuova location per gli specialisti del “cibo da strada”, che sui loro mezzi speciali prepareranno appetitose specialità, utilizzando anche le erbe aromatiche ed i prodotti del territorio. 
Questi i nomi degli operatori e le rispettive proposte di una sezione che è ormai parte integrante di Aromatica: Caviar on the road (ostriche, champagne, tartine), Gota (hamburger di fassona con tomino, fritture), Las Bravas (paella, tapas, boccadilo serranito, sangria), Collesi (birra artigianale), Il Dardo (arrosticini, patatine fritte, pannocchie), Mojito 500 (mojito).

venerdì 18
dalle ore 10.30 alle 22.30

sabato 19
dalle ore 10.30 alle 22.30

domenica 20
dalle ore 10.00 alle 22.00

9

CENE A 4 MANI “Assaggia la Liguria”

Anche quest’anno, durante Aromatica, vengono proposte speciali cene a 4 mani, con il coinvolgimento di noti ed affermati chef. Per le prenotazioni occorre rivolgersi direttamente ai ristoranti. I menù e tutte le info sono sul sito della manifestazione.

venerdì 18 settembre – ore 20
Ristorante Golosamente, corso XX Settembre 34, Diano Marina
Roma-Diano Marina: 615 km di sapori”, con gli chef Igles Corelli e Daniela Fraschetta (il menù)
Tel. +39 0183 494 700

sabato 19 settembre – ore 20
Ristorante Caminetto, via Olanda 1, Diano Marina
Assaggia la Liguria” con gli chef Andrea Tagliabue e Andrea Masala (il menù)
Tel. +39 0183 495 351

domenica 20 settembre – ore 20
Ristorante Girasole, via Diano San Pietro 105, Diano Castello (presso centro Bowling)
Percorsi di gusto, dal Friuli alla Liguria”, con lo chef Roberto Franzin e lo staff del Girasole (il menù)
Tel. +39 0183 407 558

9

PROTAGONISTA LA LIGURIA

Assaggia la Liguria” è il programma di comunicazione dei Consorzi di Tutela del Basilico Genovese Dop e dell’Olio Dop Riviera Ligure, insieme all’Enoteca Regionale della Liguria, realizzato con il sostegno della Regione Liguria e del Feasr dell’Unione Europea – Psr 2014/20, che offre a consumatori e operatori un’informazione mirata a conoscere le storie di questi prodotti e i valori che la DOP mantiene lungo la filiera produttiva, offrendo il piacere di un cibo inimitabile che rivela la storia e la cultura del territorio. Nello spazio “Assaggia la Liguria Experience” si susseguono viaggi sensoriali, culturali e divertenti approfondimenti sul legame profondo cibo-uomo-territorio delle DOP liguri, Basilico Genovese, Olio Riviera Ligure e Vini Liguri: lezioni, degustazioni, abbinamenti, pesto show, animazione, family lab e giochi.

Una volta al giorno, nel padiglione eventi va inoltre in scena “Assaggia la Liguria Show”, un percorso nella storia e nei segreti delle nostre eccellenze con guida agli abbinamenti, dal mito della preparazione del pesto al mortaio alla scoperta e degustazione di oli e vini.

9

GLI EVENTI

Padiglione piazza Martiri della Libertà

Cooking show, laboratori, conferenze, presentazioni, degustazioni. Con chef rinomati e ospiti illustri. Tutto questo nell’area eventi, davanti al Palazzo municipale di Diano Marina, per tutte e tre le giornate. Un programma ricco e variegato, con tanti appuntamenti da non perdere.

Il tuo titolo va qui

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Venerdì 18 settembre

ore 11: cerimonia di inaugurazione

ore 12.30: cooking show agrichef  Andrea Mantello (Agr. Veggia Dian) “I Dian, la pasta de.co. con il Vermentino”

ore 14.30: presentazione Aromatico, il liquore alle erbe, a cura di Liquomar

ore 14.45: coffee & milk art, a cura di Roberto Esposito, in collaborazione con Caffè il Chicco

ore 16.00: cooking show chef Giulio Tomassini (ristorante Cadò, Cosio) “Le turle di Cosio”

ore 17.00: “I fiori eduli in pasticceria e al bar”, a cura di Ravera Bio

ore 18.00: “Il Vermentino, un patrimonio dianese” – wine tasting a cura di Fisar e Ais

ore 19.00: cooking show chef Roberto Franzin “Pasta finchè basta tour #1”

ore 21.00: Assaggia la Liguria Show

Sabato 19 settembre

ore 10.15: laboratorio lavanda e oli essenziali, a cura di Federico Guadalupi dell’azienda agr. Biodiversamente

ore 11.30: cooking show chef Igles Corelli “Spinosini fritti e risottati, zucchina trombetta, pinoli, aria alla mentuccia”

ore 12.30: Aromaticocktail, gara cocktail a cura dei barman Aibes

ore 14.00: Assaggia la Liguria Show

ore 15.00: cooking show chef Andrea Masala “Il calamaro alle dodici erbe”

ore 15.40: cooking show chef Roberto Franzin “Pasta finché basta tour #2”

ore 16.20: cooking show chef Ugo Vairo (Il Gallo della Checca, Ranzo) “I fidei di Clo”

ore 17.15: Stefano Beschi, conferenza “Dieta Mediterranea, olio e sapori per esaltare il gusto della longevità”

ore 18.15: Valerio Remino “Tranfolanti”, conferenza “Erbe, benessere, salute: nella vita e nello sport”

ore 21.00: “Tante erbe per la testa!”, laboratorio a cura di Agri Castellarone

domenica 20 settembre

ore 10.00: Assaggia la Liguria Show

ore 11.00: presentazione libro “Il mondo delle api e del miele” di Cinzia Scaffidi (Slow Food Editore), al termine degustazione

ore 12.15: cooking show chef Roberto Franzin “Pasta finché basta tour #3”

ore 14.00: “Le erbe aromatiche nella cucina della salute”, laboratorio a cura dell’azienda agricola Castellarone

ore 15.15: cooking show chef Fabrizio Barontini “La cucina floreale”

ore 16.15: cooking show Renato Grasso “Il coniglio alle erbe aromatiche liguri e Ormeasco”

ore 17.15: presentazione del libro “La cipolla egiziana, una storia di agrobiodiversità del ponente ligure” (Edizioni Zem), a cura di Marco Damele, al termine degustazione

9

L’ESCURSIONE

sabato 19 settembre – ore 9 (partenza)
escursione guidata gratuita – ritrovo ore 8.45 in piazza del Comune a Diano Marina

Il tuo titolo va qui

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Maggiori informazioni

Percorso (8 km ca.): Diano Marina – Varcavello – Ferretti – Diano Castello – Diano Marina, tra sentieri, mulattiere, vie secondarie e panorami mozzafiato.
Nel corso dell’escursione è prevista visita guidata al centro storico di Diano Castello, con piccolo rinfresco finale e un assaggio di Vermentino di Castello.

Durata: 4 ore, dislivello 250 metri circa

Iscrizione: l’iscrizione è obbligatoria entro le ore 19.00 di venerdì 18 settembre.

Numero massimo di partecipanti: 20 persone

Equipaggiamento consigliato: scarpe o scarponcini da trekking, abbigliamento tecnico traspirante a strati, giacca a vento, cappello o bandana, buona scorta d’acqua (almeno 1,5 litri). Frutta o biscotti o frutta secca (snack al sacco)

Dotazioni di sicurezza: obbligatoria mascherine protettiva, consigliato gel idroalcolico.

Informazioni ed iscrizioni: GAE Davide Fornaro +39 340 2440972

Per partecipare all’escursione è obbligatorio compilare il modulo che puoi scaricare cliccando: http://www.ponenteexperience.it/wp-content/uploads/2020/06/modulo-escursione-covid.pdf da consegnare al momento del ritrovo

9

INIZIATIVE NEL GOLFO DIANESE

Nel weekend di Aromatica sono previste alcune iniziative anche in altre due località del Golfo Dianese, Cervo e Diano Castello, splendidi borghi medievali. Ecco cosa vi aspetta oltre alle bellezze storiche e architettoniche di questi due Comuni che fanno parte dei “Borghi più belli d’Italia”.
Il tuo titolo va qui

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Cervo

Mostra “Una boccata d’arte” – “Spicule” di Elena Mazzi
Solo nei weekend, dalle ore 15 alle 19
Bastione di Mezzodì

Mostra fotografica “Cervesi, Gente di terra e di mare”
Tutti i giorni (escluso lunedì) dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 16.30
Collezione Gian Paolo Giordano
Polo Museale Castello Clavesana

Diano Castello

(Ufficio Iat aperto alle Logge di via Meloria)

Mostra di pittura “Aspettando Aromatica”
Dal 15 al 20 settembre (ore 14-19)
Sala “U caruggiu dritu” (via Meloria), a cura de “I colori della gioia”
Espone l’artista Francesco Mancini

Visita guidata gratuita al centro storico
Sabato 19 settembre
Partecipazione a numero chiuso
Ritrovo: ore 10.25 davanti a Ufficio Iat (Logge di via Meloria)
Durata: 1 h circa
Al termine aperitivo
Info e iscrizioni: +39 333 477 5965

Guarda il manifesto

9

INIZIATIVE NEI RISTORANTI, BAR E PANETTERIA

Numerose sono le attività commerciali che hanno aderito all’invito della Confcommercio del Golfo Dianese di presentare, nei giorni di Aromatica, proposte a tema. Ecco cosa vi aspetta nei vari ristoranti, bar e nelle panetterie di Diano Marina e dintorni.

 

Il tuo titolo va qui

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Piatti "Aromatici" nei ristoranti

Diano Marina
Bagni Kursaal (viale Torino, 9): sauté di mare con scampi e crostini; Beach (viale Torino, 12): filetto di orata alla ligure alle erbe aromatiche, sfumato al Vermentino; Christina (piazza Papa Giovanni, 11): acciughe dorate con erbe aromatiche liguri e misticanza; De Daré (via del Mercato Vecchio, 6): tapas in chiave aromatica; Golosamente (via xx Settembre, 34): cima di coniglio ripiena di olive taggiasche e pinoli con verdure e salsa alla maggiorana; Il Caminetto (via Olanda, 1): ravioli alle erbe aromatiche con burro fuso e pepe; Italo’s (via Genala, 22): rollata di coniglio alla ligure, timo, pinoli e olive taggiasche; Locanda della Rosa “dalla Titta” (via Cairoli, 42): ravioli al basilico con crema di burrata, trombette e pinoli tostati; Osteria del Porto (corso Garibaldi, 5): pansotti freschi di borragine con erbe aromatiche; Osteria Vico del Rame (via Nizza, 25): bavarese al basilico con crema di limoni, caviale di mirtilli, mirtilli freschi e scaglie di cioccolato bianco; Ponterosso (via Villenuove, 22): spaghetti trombette, gamberetti, basilico e pomodorini; Taverna Zero (via Milano, 37/41): salmone marinato all’aneto con prescinseua e trombette nostrane, sardenaira con aglio di Vessalico al profumo di origano; Tirabuscion (corso Roma, 128): coniglio ripieno alla ligure al timo

Diano San Pietro
Osteria Paolomaria (via XXV Aprile, 15): focaccia alla salvia, risotto alla menta, mousse al basilico

Cocktail "aromatici" nei bar

Diano Marina
Al solito posto (via Milano, 22): Basilichito; Buco (via Milano, 42): The Hole; Café del Mar (via Genova, 56): Cocktail Basilico; Enoteca del Vico (via Nizza, 25): Spritz Riviera; Il Chicco d’Arancio (corso Roma, 150): Green Spritz; Pantarei (vico del Fico): Mother Earth.

Prodotti speciali nelle panetterie

Diano Marina
Lanini (viale Kennedy, 61): pane rustico alle erbe aromatiche; Rolfi (via Cavour, 47): focaccia al pesto.

9

L'OSPITE

Nell’area istituzionale in piazza Martiri della Libertà è presente, gradita ospite, l’Azienda Turistica Locale (Atl) del Cuneese, per promuovere le accoglienti vallate e le montagne della Granda, così vicine al mare della Liguria. In attesa della stagione invernale che decollerà, se lo augurano gli appassionati e le stazioni sciistiche del Cuneese, tra fine novembre e inizio dicembre.