Programma della manifestazione

Anteprima Aromatica

9

MARTEDI 7 SETTEMBRE

ore 20.30: ristorante Il Caminetto – speciale cena 6 mani con chef stellato Gabriele Boffa (Relais Sant’Uffizio, Cioccaro di Penango, At), con la partecipazione dello chef di pasticceria Simone Rupil “Il Piemonte incontra la Liguria, da Diano d’Alba a Diano Marina”
9

MERCOLEDI 8 SETTEMBRE

ore 20.30: ristorante Poggio dei Gorleri – cena 4 mani con lo chef Maurizio Pinto (Voltalacarta, Genova) “Sua maestà il Cappon Magro”
9

GIOVEDI 9 SETTEMBRE

ore 20.30: ristorante Golosamente – cena 4 mani con lo chef stellato Giuse Ricchebuono (Vescovado, Noli) “Profumi, sapori e colori di Liguria”

Aromatica è anche…

9

AREA ESPOSITIVA

Centro cittadino (isola pedonale)

I prodotti agricoli tipici del territorio, le specialità di rinomate aziende liguri ed alcune eccellenze provenienti da altre regioni sono i protagonisti dell’area espositiva di Aromatica, lungo le vie del centro cittadino, dove, passeggiando tra negozi e bar, è possibile degustare ed acquistare direttamente dai produttori. La novità è, per i primi due giorni, l’apertura anche serale.

Clicca per visualizzare gli espositori

venerdì 10: dalle ore 9.30 alle 22.30
sabato 11: dalle ore 9 alle 22.30
domenica 12: dalle ore 9 alle 19

9

CENE A 4 MANI

scopri di più…

9

STREET FOOD

Gli specialisti del “cibo da strada” sono collocati nell’ampio spazio in prossimità dello IAT, dove, sui loro mezzi speciali, preparano appetitose specialità, utilizzando anche le erbe aromatiche ed i prodotti del territorio.

Clicca per visualizzare gli operatori e le proposte.

venerdì 10: dalle ore 10.30 alle 23.30
sabato 11: dalle ore 10.30 alle 23.30
domenica 12: dalle ore 10.30 alle 22.00

9

INIZIATIVE COLLATERALI

9

PROTAGONISTA LA LIGURIA

Assaggia la Liguria è la kermesse ufficiale dei prodotti agricoli a Denominazione d’Origine del nostro territorio. Un progetto di comunicazione armonico che racconta, insieme, i tre sapori simbolo: Basilico Genovese DOP, Olio DOP Riviera Ligure e vini DOP liguri. È un programma dei Consorzi di Tutela del Basilico Genovese DOP e dell’Olio Extravergine Riviera Ligure DOP insieme all’Enoteca Regionale della Liguria, con il sostegno dalla Regione Liguria.
Ognuno dei prodotti è specifico e distintivo, ma tutti e tre sono riuniti dalla certificazione DOP che ne accomuna le caratteristiche di tutela dell’origine e di tradizione nella produzione.
Ad Aromatica 2021 “Assaggia la Liguria” propone non solo lezioni e degustazioni per scoprire il valore dell’origine per le eccellenze della Liguria, ma anche uno show davvero speciale con la vena comica e i personaggi unici di Andrea Di Marco nello spettacolo enogastro-comico “Attenti a quei DOP !”, insieme a Francesco Petacco. Attenti a quei DOP! è una degustazione unica nel suo genere, anzi no è una lezione per scoprire i prodotti a marchio di origine della Liguria, anzi no è uno spettacolo gustoso dove si ride, si scopre qualcosa di nuovo sulle meraviglie della nostra terra, su come riconoscerne il valore culturale e assaporarle al meglio. Anzi no: è tutte queste cose messe insieme.

9

PROTAGONISTA LA LIGURIA

Assaggia la Liguria è la kermesse ufficiale dei prodotti agricoli a Denominazione d’Origine del nostro territorio. Un progetto di comunicazione armonico che racconta, insieme, i tre sapori simbolo: Basilico Genovese DOP, Olio DOP Riviera Ligure e vini DOP liguri. È un programma dei Consorzi di Tutela del Basilico Genovese DOP e dell’Olio Extravergine Riviera Ligure DOP insieme all’Enoteca Regionale della Liguria, con il sostegno dalla Regione Liguria.
Ognuno dei prodotti è specifico e distintivo, ma tutti e tre sono riuniti dalla certificazione DOP che ne accomuna le caratteristiche di tutela dell’origine e di tradizione nella produzione.
Ad Aromatica 2021 “Assaggia la Liguria” propone non solo lezioni e degustazioni per scoprire il valore dell’origine per le eccellenze della Liguria, ma anche uno show davvero speciale con la vena comica e i personaggi unici di Andrea Di Marco nello spettacolo enogastro-comico “Attenti a quei DOP !”, insieme a Francesco Petacco. Attenti a quei DOP! è una degustazione unica nel suo genere, anzi no è una lezione per scoprire i prodotti a marchio di origine della Liguria, anzi no è uno spettacolo gustoso dove si ride, si scopre qualcosa di nuovo sulle meraviglie della nostra terra, su come riconoscerne il valore culturale e assaporarle al meglio. Anzi no: è tutte queste cose messe insieme.

Aromatica

9

VENERDI 10 SETTEMBRE

area espositiva e commerciale (isola pedonale del centro cittadino): dalle ore 9.30 alle 22

ore 11: piazza Martiri Libertà – inaugurazione
ore 12
: Villa Scarsella padiglione – cooking pizza show – a cura dello staff di O Sole Mio
ore 12.45: Villa Scarsella padiglione – concorso barman “Aromaticocktail”, a cura di Aibes provinciale

ore 16.15: Villa Scarsella padiglione – cooking show con gli chef  Samuele Maio e Fabio Maiano (Casa della Rocca, Dolcedo) “Risotto Fichi Neri robiola di RoccaVerano,olio di foglie di fico e cannella”
ore 17.30:  Villa Scarsella padiglione – cooking show del maestro pasticcere Alessandro Racca“Il gelato alle erbe aromatiche”, a cura di Carpigiani e Intesa Grandi Impianti

 ore 20.30: ristorante Girasole – cena a 4 mani con il maestro chef Renato Grasso “I sapori della Valle Arroscia scendono al mare…”
ore 21.15: Villa Scarsella palco – show “Attenti a quei Dop” con Andrea Di Marco e Francesco Petacco (anche in diretta Facebook)
ore 22: Villa Scarsella palco – spettacolo di cabaret “Stonato!” con Andrea Di Marco

9

SABATO 11 SETTEMBRE

area espositiva e commerciale (isola pedonale del centro cittadino): dalle ore 9.30 alle 22.30

ore 10: Villa Scarsella padiglione – laboratorio “Sorrisi di natura: le erbe officinali per il benessere della bocca e per produrre un dentifricio e un collutorio efficaci e naturali”, a cura di Agricastellarone
ore 11: Villa Scarsella padiglione – cooking show con lo chef Simone Pressamariti (Pressafuoco, Imperia) “Crema di trombette bruciacchiate, rana pescatrice lardellata ed arrostita con riduzione di mirto”
ore 12: Villa Scarsella padiglione – cooking show con la chef Daniela Fraschetta (Golosamente, Diano Marina)  “La Capponadda”

ore 15.30: Villa Scarsella padiglione – premiazione vincitori del concorso vetrine e dei migliori cocktail alle erbe aromatiche (a cura di Confcommercio)
ore 16: Villa Scarsella padiglione – cooking show dello chef Sandro Nobbio del Poggio dei Gorleri Wine Resort “I Dian all’Angiolo Silvio Novaro in salsa di maggiorana” e “Tortino di acciughe in crosta di Dian”
ore 16.45: Villa Scarsella padiglione – cooking show dello chef Danilo Rebaudo “Bruschetta tricolore e ravioli della cucina bianca insaporiti da erbe spontanee con sugo all’Aglio di Vessalico”, a cura Consorzio di tutela Aglio di Vessalico e Val d’Arroscia
ore 17.30: Villa Scarsella palco – 1ª tappa “Pesto Championship”, campionato del mondo del pesto al mortaio (tra i giurati Massimo Morini, leader dei Buio Pesto)

 ore 19: O Sole Mio – “degustazione pizze speciali: tradizionali, al pesto, con impasto alle aromatiche…”, con lo chef Giuseppe Colletti e il maestro pizzaiolo Antonino Frisina
ore 20.30: Villa Scarsella palco – finale Le Vie del Gusto (talent), presenta Carmine Esposito
ore 21.30: Villa Scarsella palco – spettacolo musicale con il gruppo I Cugini della Corte, con la partecipazione speciale di Massimo Morini

9

DOMENICA 12 SETTEMBRE

area espositiva e commerciale (isola pedonale del centro cittadino): dalle ore 9.30 alle ore 19

ore 10: Villa Scarsella padiglione – laboratorio “Il terrazzo officinale: quali erbe coltivare in vaso sul terrazzo e l’utilizzo per creare una farmacia verde casalinga”, a cura di Agricastellarone
ore 11: Villa Scarsella padiglione – conferenza “Erbe aromatiche per una sana prevenzione”, dott. Claudio Battaglia, presidente Lilt provinciale
ore 11.45: Villa Scarsella padiglione – consegna Premio Aromatica, con la partecipazione speciale della chef Caterina Lanteri Cravet (San Giorgio, Cervo), e cooking show dello chef Lorenzo Taramasco (Del Cambio, Torino) “Corzetti di patate al pesto”

ore 16: Villa Scarsella padiglione – presentazione del volume di Giovanni Toso “Dante, Noli e il Purgatorio” (Sabatelli Ed.), vincitore Premio Anthia quale libro ligure dell’anno 2021
ore 17: Villa Scarsella padiglione – cooking show con lo chef Fabrizio Barontini “Trofie alle castagne con pesto e Prescinsoa alle erbe aromatiche”

ore 20.30: ristorante Beach – cena a 4 mani con lo chef Lorenzo Taramasco (Del Cambio, ristorante stellato di Torino) “Dalla Liguria al Piemonte, che Cambio…”

Covid 19

Aromatica è organizzata avendo a cura tutte le precauzioni necessarie per ridurre al minimo i rischi. Sul percorso verranno fornite ai visitatori tutte le indicazioni necessarie per vivere al meglio l’esperienza dei tre giorni di esposizione: verranno prese tutte le precauzioni per il distanziamento tra gli stand e per evitare il più possibile gli assembramenti. Tutte le attività si svolgeranno secondo le norme previste per gli eventi di questo genere: in particolare sarà richiesto il green pass per l’accesso all’Area Eventi di Villa Scarsella.